CONCORSO CHIUSO

Giurati

Angel Bellaran

direttore delle operazioni del Master in Curatorial Practice Program,
Scuola di arti visive

New York

Angel Bellaran è curatore, attivista e direttore delle operazioni del programma Masters in Curatorial Practice presso la School of Visual Arts di New York. In precedenza, è stata direttrice della Grey Gallery presso la East Carolina University School of Art and Design. Orgogliosa di essere una delle principali organizzatrici del movimento artistico femminista globale Nasty Women Exhibition, il lavoro di Bellaran è intrinsecamente intersezionale: influenzato da un'eredità familiare conflittuale di giustizia sociale e assimilazione accelerata degli immigrati con un focus specifico su equità, diversità, iniziative di inclusione, programmi e attività , Bellaran collabora con individui e istituzioni per promuovere ulteriormente la consapevolezza, l'accessibilità e la rappresentazione nelle arti, utilizzando un'educazione al mondo dell'arte guidata dall'esperienza con un'enfasi sugli studi curatoriali.

Bellaran ha conseguito un Master of Arts in Curation, Visual Arts Practices presso l'Institute of Art, Design & Technology, Dublino, Irlanda (2010), e un Bachelor of Arts in Fine Art presso Mason Gross, il conservatorio di Rutgers, The State University of New Jersey (2008). Bellaran, americana di razza mista di terza generazione, nata sulla costa del New Jersey e cresciuta tra la Carolina del Nord e la Carolina del Nord, attualmente risiede tra New York e il New Jersey con il suo cucciolo di salvataggio, Luna.

David Ayala-Alfonso

Curatore, artista ed editore

Colombia

David Ayala-Alfonso è un curatore e artista colombiano che lavora tra Città del Messico, Bogotá e Londra. È curatore ospite del programma di mostre itineranti di Independent Curators International e fa parte dei team editoriali di Journal of Visual Culture e {{em_rgencia}. Ayala-Alfonso ha pubblicato libri e articoli sulla teoria dell'interfaccia, storia dell'arte latinoamericana, spazi gestiti da artisti, studi sulla performance, studi visivi, sociologia urbana, antropologia dell'educazione e interventi artistici nella sfera pubblica.

È anche collaboratore occasionale per diverse pubblicazioni accademiche come scrittore e traduttore. Il lavoro recente come curatore e come parte del collettivo artistico Grupo 0,29 è stato presentato all'Eli & Edythe Broad Museum, al Museos de Arte al Banco de la República a Bogotá, alla South London Gallery, al David Rockefeller Center all'Università di Harvard, il BMW Guggenheim Lab, la Concordia University di Montreal, il Columbia College di Chicago e il Centro Cultural La Moneda di Santiago. Ha ricevuto il Fulbright Grant, l'AICAD Post-Graduate Teaching Fellowship, l'ICI-Dedalus Award for Curatorial Research e l'Early-concept Grant for Exploratory Research presso SAIC. Ayala-Alfonso ha conseguito un Master in Visual and Critical Studies presso la School of the Art Institute di Chicago e una specializzazione in Art Education presso l'Università Nazionale della Colombia, e sta preparando pubblicazioni sul patrimonio critico e l'arte nella sfera pubblica da pubblicare nel 2020.

Se sei interessato a diventare un giurato per il concorso, contattaci all'indirizzo latam@nyartcompetitions.com.

Unisciti alla nostra mailing list