Concorso artistico a sostegno di altri artisti durante l'emergenza COVID-19.

TUTTI i proventi saranno devoluti a fondi di soccorso artistico.

In collaborazione con:

       

In affettuoso ricordo del Direttore Esecutivo di Agora Gallery Eleni Cocordas, scomparso il 1° maggio 2020 a causa di complicazioni dovute al COVID-19.

In affettuoso ricordo del Direttore Esecutivo di Agora Gallery Eleni Cocordas, scomparso il 1° maggio 2020 a causa di complicazioni dovute al COVID-19.

1 ° posto
Spazio espositivo presso lo stand Agora Gallery @ Artexpo NY

Artexpo New York è il più grande raduno internazionale di buyer qualificati. Il tuo lavoro sarà presentato e promosso presso lo stand di Agora Gallery che sarà uno degli stand più grandi della fiera. L'artista selezionato riceverà un minimo di dieci (10) piedi lineari di spazio espositivo.

2° posto
Rappresentazione digitale della Galleria Agorà

Il tuo lavoro verrà visualizzato su un grande monitor ad alta risoluzione appositamente progettato situato all'ingresso di Agora Gallery e promosso durante tutto l'anno sui nostri siti Web e piattaforme di social media.

3° posto
Sito web personale dell'artista di EasyArtWebsites.com

Presenta il tuo lavoro in modo professionale. Il nostro web designer creerà per te un sito web di grande impatto e lo aggiornerà secondo la tua richiesta per un anno.

Tre artisti saranno selezionati per ricevere questo premio.

4° posto
Buoni d'ingresso gratuiti per un concorso d'arte

Partecipa a uno dei nostri concorsi annuali per avere l'opportunità di presentare la tua opera d'arte al New York Art Market.

Dieci (10) artisti saranno selezionati per ricevere questo premio.

Il nostro obiettivo è raccogliere fondi per supportare le organizzazioni senza scopo di lucro che assistono gli artisti che affrontano difficoltà finanziarie a causa della crisi COVID-19.

I mezzi accettati sono pittura, scultura, fotografia, disegno, tecnica mista e stampa.

Premi:

Entra ora per avere l'opportunità di vincere uno di questi meravigliosi premi e supportare i tuoi colleghi artisti.

Tutto il ricavato delle quote di iscrizione sarà devoluto.

Scadenza – 30 giugno
Risultati – 27 luglio

Meryl Cohen

capo cancelliere
Il Metropolitan Museum of Art

Meryl Cohen è stata Chief Registrar al Metropolitan Museum of Art da luglio 2019. In precedenza, Meryl è stata per dieci anni la Exhibitions Registrar al Met, durante i quali ha gestito abilmente le disposizioni logistiche per più di settanta mostre Met, tra cui, Armenia! (2018-19) Visitatori di Versailles (1682-1789) (2018), Gerusalemme 1000-1400: ogni popolo sotto il cielo (2016-17), e Pergamo e i regni ellenistici del mondo antico (2016). Prima di entrare a far parte del Met, Meryl ha ricoperto il ruolo di Direttore del registro presso il Guggenheim e ha anche ricoperto incarichi di cancelliere presso il Museum of Modern Art, il Drawing Center e il Neuberger Museum di Purchase, NY. Ha conseguito il Master in Storia dell'Arte con una specializzazione in Museum Studies presso la George Washington University e, nel 2015-16, ha partecipato al programma di sviluppo esecutivo del Metropolitan Museum of Art della Columbia Business School. Inoltre, ha fatto parte di panel a conferenze museali, parlando di argomenti come "Come portare una mostra in Cina", "Come portare una mostra negli Stati Uniti" e "Vivere con la TSA". Ha anche pubblicato un blog sul sito web del Met, "Risolvere l'enigma del programma di installazione per i visitatori di Versailles".

Yukie Kamiya

Direttore della galleria
Società giapponese, New York

Yukie Kamiya è Direttore della Galleria, Japan Society, New York. In precedenza, Kamiya è stato curatore capo dell'Hiroshima City Museum of Contemporary Art (Hiroshima MoCA) e curatore associato del New Museum di New York.

Ha curato numerose mostre a livello internazionale e ha co-curato ProRegress, la 12° Biennale di Shanghai (2018-19). Ha anche lavorato per istituzioni culturali tra cui la Japan Foundation, il Goethe Institute come curatrice ospite e ha prestato servizio per Armonia discordante: riflesso critico dell'immaginazione dell'Asia (in tournée a Seoul, Hiroshima, Taipei e Pechino, 2015-2018) e Re:Quest Arte contemporanea giapponese dagli anni '70 (Seoul, 2013) e altri. Nel 2011, Kamiya ha ricevuto il Premio Accademico dal National Museum of Western Art, Tokyo per il suo successo curatoriale in Simon Starling: Project for a Masquerade (Hiroshima).

I suoi scritti sono apparsi in pubblicazioni tra cui Hiroshi Sugimoto: i cancelli del paradiso (Skira/Rizzoli, 2017), Ravaged – Arte e cultura in tempi di conflitto (Mercatorfonds, 2014), Triennale California-Pacifico (Orange County Museum, 2013) e Creamier: arte contemporanea nella cultura (Phaidon, 2010). Kamiya ha fatto parte di comitati di selezione tra cui per il governo metropolitano di Tokyo, DAAD e il Rolex Mentor and Protégé International Program. 

Michael Royce

Direttore esecutivo
Fondazione New York per le Arti (NYFA)

Michael Royce è il direttore esecutivo della New York Foundation for the Arts (NYFA), un'organizzazione nazionale di servizi artistici che aiuta artisti in tutte le discipline, amministratori artistici e organizzazioni artistiche. Nel 2020 entrambi Il New York Times e Forbes citato NYFA per le sue azioni nell'affrontare le esigenze degli artisti in risposta a COVID-19. Michael ha ricevuto l'Alan Cooper Leadership in the Arts Award presentato dalla Mid Atlantic Arts Foundation ed è stato giurato per i CODA Awards.

Ha co-presieduto il Grantmakers in the Arts' Individual Artists Group Steering Committee ed è stato amministratore fiduciario del New York Council of Nonprofits, del Jersey City Museum, dell'Art Directors Club di New York e del Rebecca Kelley Ballet. Attualmente fa parte dell'Arts Blue Ribbon Commission del Dipartimento dell'Istruzione dello Stato di New York e della Fine Arts Federation di New York.

Michael ha progettato programmi per artisti emergenti, a metà carriera e artisti anziani negli Stati Uniti. Nel 2017 ha lanciato programmi per artisti immigrati a Detroit, Newark, Oakland e San Antonio. Michael ha collaborato con organizzazioni internazionali in Cina, Guatemala, Irlanda e altri.

Le posizioni senior passate hanno incluso Presidente: Moynihan Station Development Corporation; Direttore della programmazione: Fondo per lo sviluppo del teatro; Vicedirettore: New York State Council on the Arts e Direttore del marketing: Creative Arts Team.

I lavori pubblicati includono il co-editing L'artista redditizio/Seconda edizione, Allworth Press, NY; 2019 Le arti e l'uragano Sandy, Grantmakers in the Arts/GIA Reader, Vol 24 No2 Summer 2013; Inoltra per Basil Alkazzi: Un'odissea di sogni: un decennio di pittura 2003-2012, Scala Arts Editori.

Giuria del Concorso

Siamo orgogliosi di presentare la nostra illustre giuria che ha unito le forze per questa causa speciale e esaminerà le voci del concorso.

È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa della nostra amica e collega, il direttore esecutivo Eleni Cocordas, il 1° maggio 2020, a causa di complicazioni dovute al COVID-19.

Prima di entrare in Agora Gallery, Eleni ha lavorato per importanti musei di New York come il MoMA e l'American Museum of Natural History e organizzazioni culturali come la Japan Hire A Maid Society. Da più di venticinque anni si è specializzata in collaborazioni con artisti su installazioni site specific e mostre itineranti, per le quali ha già viaggiato in tutto il mondo.

Da quando è entrata in Agora Gallery nel 2017, Eleni ha applicato la sua esperienza e la sua profonda conoscenza dell'arte per supervisionare e gestire la galleria, fare rete con gli artisti e supervisionare i nostri concorsi di belle arti.

Ci mancherà molto! Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia. Puoi visitare Facebook e lasciare un commento se lo desideri.

Unisciti alla nostra mailing list

Ridimensionamento dei caratteri
Contrasto